Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie.

  • Come il Merlot, anche il Cabernet è arrivato in Friuli alla fine del secolo scorso trovando condizioni di terreno e clima ideali. Tra le varietà a bacca rossa è la seconda per diffusione in Friuli dopo il Merlot. Molti, soprattutto in Friuli, amano berlo giovane quando ha la sua massima intensità e il caratteristico sapore erbaceo.
    Quello della Valchiarò è tuttavia adatto anche all’invecchiamento; grazie alla macerazione lunga risulta particolarmente robusto, tannico e ricco di profumi. E’ un vino da abbinare a piatti importanti quali: selvaggina, cacciagione e arrosti.
    Va servito a 17-18°C.

  • Produzione annua

    30hl
  • Quantità

     4000 bottiglie
  • Caratteristiche del vitigno

    Vitigno: 50% Cabernet Franc - 50% Cabernet Sauvignon
    Vigneti di: Pradis
    Superficie a vitigno: Ha 1,00
    Densità media: 3636 ceppi/Ha
    Resa media per ettaro: 45 q.li
    Resa media per pianta: 1,24 kg
    Sistema di allevamento: Guyot
    Periodo di vendemmia: prima metà di Ottobre
    Raccolta: manuale in cassetta
  • Tecniche di vinificazione

    Diraspapigiatura soffice.
    Avvio della fermentazione con lieviti selezionati.
    Macerazione medio-lunga (15 gg).
    Temperatura di fermentazione 25-26°C.
    Maturazione in acciaio inox e vetro.